Finalmente è primavera.

Comincia una nuova stagione del wedding e come ogni nuova stagione sono tante le novità negli allestimenti e diverse le modalità per organizzare le proprie nozze a misura dei propri desideri.

C’è voglia di leggerezza, di convivialità e di novità. Cambiano i modelli di abito, si diffonde sempre di più la tendenza all’after party, sempre di più si parla di ricevimenti ecosostenibili, e tanto altro ancora.

Ma la vera novità è data dal costruire la propria festa di matrimonio scegliendo personalmente ogni singolo dettaglio del proprio party: dalla scelta dei fiori fino alla costruzione del proprio menu di nozze.

Per questo se state progettando di sposarvi e non avete ancora scelto la location per il vostro matrimonio, vi consigliamo di prenotare una visita a Villa Carafa. E non solo perché Villa Carafa é una delle strutture più belle per i ricevimenti. Ma anche perché, fino al 16 di aprile, sarà possibile partecipare a Wedding Experience, un vero e proprio“dietro le quinte” nell’organizzazione del matrimonio.

Wedding Experience è un percorso esperienziale, dalla boutique di fiori dove potrete ammirare i nuovi allestimenti floreali, all’immersione sensoriale nella cucina a vista degli chef di Villa Carafa.

La grande meraviglia di Villa Carafa è anche questo: non solo la possibilità di scegliere fra sale classiche e location moderne di notevole pregio, tutte contestualizzate in un parco, immenso e suggestivo. Ma anche la possibilità di costruirsi la propria festa, a misura dei sogni!

Partecipare a Villa Carafa Wedding Experience è semplicissimo.

Basta compilare il modulo di partecipazione al seguente link:

www.villacarafa.com/experience/

Vitantonio Marzano