Nessun viaggio può essere speciale ed indimenticabile come il viaggio di nozze.

Scegliete bene la vostra meta in base ai desideri, alle tasche e alle vostre esigenze. Scegliete anche in base alla stagione migliore per la destinazione che avete sempre sognato. Perché partire per il mare e trovare la stagione dei monsoni rischia di mettere a dura prova ogni sogno tropicale.

E non è detto che la nostra primavera coincida con la primavera della nostra honeymoon destination.

Quindi se non avete ancora deciso la data delle vostre nozze e sognate un viaggio di nozze fuori dall’ordinario, sappiate che novembre è in assoluto, il mese migliore per partire.

Pensate alle Maldive, un autentico paradiso in terra per la sabbia bianca e rosa e il mare verde smeraldo. raggiungibili dall’Italia in circa 9 ore di volo. Una volta atterrati nella capitale Malè, potrete raggiungere l’atollo dei vostri sogni con traghetto o con voli interni. E considerate che nel mese di novembre i prezzi  sono meno alti perché fuori stagione.

Novembre in Sudafrica è caratterizzato da giornate calde e cieli azzurri. È un viaggio nella natura, un’esperienza unica ed indimenticabile. Pensate al Kruger Park, una delle riserve naturali più importanti d’Africa, al fascino del Blyde River Canyon e al panorama mozzafiato della God’s Window all’interno del parco Mpumalanga. E spostandovi da Johannesburg a Città del Capo troverete il Capo di Buona Speranza e la colonia di pinguini a Boulders Beach. Per non parlare dei safari fotografici che vi porteranno ad un metro dalle belve più pericolose del pianeta.

L’autunno è un ottimo momento per visitare San Francisco e la California.  I boulevards, con pendenze che mettono a dura prova anche il runner più esperto vi porteranno, fino al Golden Gate Bridge, forse il ponte più fotografato al mondo. Fino ad arrivare al Pier 39, il molo popolato da leoni marine e tante attrattive commerciali. Potrete ammirare a largo della baia l’isola di Alcatraz con il famigerato penitenziario. Da San Francisco a Los Angeles il passo è breve ma suggestivo perché costeggia la dorsale dell’Oceano Atlantico. Arrivati ad L.A. è obbligatoria una sosta alla Walk of Fame di Hollywood ed una visita agli studi cinematografici; e dopo un giro per le strade di Beverly Hills diventa irrinunciabile il pomeriggio sulla spiaggia di Santa Monica o di Malibù.

Se non volete allontanarvi dall’Europa il suggerimento è il Portogallo che gode di un clima mite tutto l’anno per cui potrete approfittarne per godere di qualche giorno di mare prima di partire per il tour del paese. Conviene partire da Lisbona, la città delle sette colline e visitare il Ponte 25 de Abril, che attraversa l’intera città, la celebre Praça Marques de Pombal e la Torre de Belém, che rappresenta la prua di una nave rivolta verso l’Atlantico. Da Lisbona, potrete proseguire alla volta di Porto, seconda città del Portogallo, e farvi affascinare dalle tipiche case rivestite di maioliche.  Da Porto poi vi dirigerete alla volta della natura incontaminata di Madeira. E se non ne avete abbastanza potrete allungarvi fino alla bellezza assoluta delle isole Azzorre.

L’elenco dei viaggi da fare a Novembre è praticamente infinito…Ci sarebbe da parlare dei siti archeologici Maya,in Messico o dei templi buddisti in Thailandia. Ci sarebbe da raccontare tradizioni e storia del Giappone, o una visita nel suggestivo mix di passato e modernità di Dubai e Abu Dhabi negli Emirati Arabi.

Insomma non vi resta che sposarvi a novembre e partire.

Antonio Marzano